M3_20 febbraio_WEB

PAIRS a split concert for a split album / Phill Reynolds & Mattew Paul Butler

Postato il

Mettete due amici, due musicisti, separati dall’Atlantico ma uniti in sonorità affini, shakerate con Metricubi ed ecco a voi lunedì 20 febbraio:
 
PAIRS a split concert for a split album / Phill Reynolds & Mattew Paul Butler
special guest Heather Himes
 
Pairs, lo split tra Phill Reynolds e Matthew Paul Butler, cantautore di Durham (North Carolina) è una pastorale americana a due voci, dove la provincia italiana e quella statunitense si incontrano.
I due amici e musicisti hanno scelto assieme 4 titoli dai quali ognuno ha sviluppato il proprio brano, 8 rami dallo stesso tronco.
Hey kid, How then shall we be saved, What I need, Hold out your hands.
_________
Phill Reynolds è figlio di attivisti. I suoi occhi e le sue orecchie hanno visto e sentito la durezza e la pressione di qualcuno che parla di qualcosa in cui crede. È evidente nella sua voce, che spesso assume toni simili al growl, come di qualcosa che viene strappato dal cuore e passa attraverso le corde vocali.
Phill Reynolds scrive anche di amore e distacco. Passione, cuore e una tecnica unica sulla chitarra hanno fatto del cantautore vicentino un artista giramondo, portando la sua musica dal midwest americano fino al nord Europa.
 
Matthew Paul Butler ha la capacità di farti sentire esattamente ciò che sente. Una grandissima empatia che rimanda a Jeff Buckley, Bob Dylan e Songs: Ohia. La sua musica è in ugual misura dolcezza e anarchia – un indie neo- folk dalle venature souls. Egli stesso la definisce “post-church”, richiamando ad una spiritualità viscerale che non può non catturare l’ascoltatore, che si tratti di alzare il volume o chiudere gli occhi in meditazione.
 
Heather Himes, per la prima volta in Europa, la cantante dei Dust and Ashes, originaria di Charlotte in North Carolina, presenta il suo EP di debutto The Rower, folk intimista che celebra la grandezza delle piccole cose.
__________
lunedì 20 febbraio
aperitivo dalle 19.00
concerto dalle 19.45
 
ingresso libero fino alle 19.15
a seguire € 4,00 con ombra o cicchetto omaggio
ingresso risevato soci ARCI

Comments are closed.